Come fare ricerche su Google

Nov 14, 2022 | Blog, Marketing Tips

Scritto da:

Avatar photo

Lucrezia Buccella

Social Media Manager

Sono ormai più che superati i tempi in cui si ricercano termini sconosciuti sul dizionario o si apre un’enciclopedia per avere informazioni sulla natura e sul mondo. Effettivamente, come tutti sappiamo, digitando una qualsiasi domanda su Google, abbiamo la possibilità di avere a portata di click tutte le risposte di cui abbiamo bisogno. Tuttavia, per quanto possa essere intelligente questo motore di ricerca, può succedere che non ci restituisca effettivamente quello che vogliamo, soprattutto quando vogliamo avere delle risposte molto specifiche.
Per questo sarebbe utile sapere come fare ricerche su Google in modo corretto, utilizzando tutti i trucchetti che abbiamo a disposizione per arrivare dritti al punto senza perdere tempo.

Come affinare le ricerche su Google

Per affinare le nostre ricerche su Google e far sì che il motore di ricerca ci restituisca esattamente quello che vogliamo sapere possiamo utilizzare gli operatori di ricerca. Questi ultimi sono simboli o parole che ci permettono di ottenere risultati di ricerca più precisi.

Alcuni dei più utilizzati sono i seguenti:

  • gli hashtag: sono usati per cercare su Google una parola diventata virale sui social network (basta inserire nella ricerca la parola in questione preceduta dal simbolo #);
  • le due virgolette: servono per ricercare parole o frasi esattamente come le scriviamo per avere dei risultati precisi (bisogna scrivere la parola o frase imprescindibile per la nostra ricerca fra virgolette);
  • l’asterisco: è molto utile quando non sappiamo con esattezza come completare la nostra ricerca (un esempio potrebbe essere: come cercare lavoro su *);
  • la particella OR: ci permette di avere dei risultati con almeno uno dei due termini ricercati (es: computer portatili OR fissi);
  • il site: ci restituisce i risultati che sono presenti solo su un determinato sito e non su altri (basta inserire il l’operatore “site” seguito dal nome del sito e dal termine di ricerca);
  • il related: ci permette di cercare dei siti correlati a uno che già conosciamo (bisogna semplicemente anteporre l’operatore related al sito in questione)

Quando gli operatori di ricerca non bastano: la ricerca avanzata

Se a questo punto non si è ancora soddisfatti dei risultati ottenuti e si vuole optare per un’indagine ancora più specifica, è il caso che impariate ad usare la ricerca avanzata di Google. Quest’ultima, infatti, vi aiuterà a restringere ulteriormente i risultati di ricerca.

Per accedere alla ricerca avanzata vi basterà digitare la query, premere invio e poi cliccare sulla rotellina che indica le impostazioni in alto a destra. A questo punto vi apparirà una finestra in cui troverete la voce “ricerca avanzata”.

Qui potrete

  • visualizzare tutte le pagine web che contengono una determinata parola, liste di parole o una frase specifica;
  • escludere delle parole inserendo quelle che non è necessario che vengano mostrate nei risultati nella sezione “nessuna di queste parole”;
  • limitare i risultati in base alla lingua, l’area geografica, gli ultimi aggiornamenti o al sito e/o dominio.

In più, possiamo affinare in altri modi la nostra ricerca cliccando sul pulsante “strumenti” subito sotto la barra (dopo aver digitato e inviato la query).

Qui avremo l’opportunità di selezionare i risultati che sono stati pubblicati su Google entro un certo periodo di tempo. Naturalmente è possibile selezionare anche un intervallo di date se avete bisogno di avere delle informazioni che riguardano più periodi, magari per confrontarli.

Come fare ricerche su Google in un’altra lingua

Chiaramente, se il nostro motore di ricerca è impostato in lingua italiana, tutti i risultati che ci verranno restituiti saranno in italiano.

Quindi… come fare ricerche su Google in altre lingue?

Tornando sulla rotellina delle impostazioni, a destra della barra di ricerca, dobbiamo selezionare la prima voce: “visualizza tutte le impostazioni“. Sulla schermata, a sinistra, potremo selezionare la voce “lingue” e scegliere l’idioma in cui vogliamo che il motore di ricerca ci restituisca le risposte.

Un altro modo per fare ricerche su Google in un’altra lingua potrebbe essere quello di navigare direttamente dai motori utilizzati in altri Paesi. Ad esempio, se si vuole avere una risposta in inglese, potremmo fare ricerca direttamente dai motori di ricerca inglesi o americani utilizzando link come http://www.google.co.uk/webhp?hl=en&gl=uk o http://www.google.com/webhp?hl=en&gl=us

Prodotti consigliati

Corso di Formazione

Diventa un esperto di Seo Specialist inizia la tua carriera da Copywriter

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo

In collaborazione con