TikTok, ancora guai con la musica: rimossi milioni di brani Universal

Mar 1, 2024 | Blog, Social Trends

Scritto da:

Avatar photo

Margherita Ferrera

Web editor & Seo Copywriter

I problemi per TikTok continuano. Dopo il mancato raggiungimento di un accordo di licenza tra TikTok e Universal Music Group (UMG), l’etichetta discografica ora ha costretto TikTok a rimuovere altri milioni di brani.

Via tutte le canzoni

Come riportato dalla BBC, dopo che TikTok ha già eliminato dalla piattaforma tutti i brani degli artisti Universal in seguito alla disputa sulle royalties, ora il social sarà costretto a rimuovere anche milioni di brani che includono contributi da parte di artisti firmati Universal.

“Questo significa che i video con canzoni di artisti come Harry Styles e Adele, che hanno scritto brani con artisti firmati Universal, potrebbero presto essere disattivati”. TikTok afferma che fino al 30% di quelle che definisce “canzoni famose” potrebbero andare perse.

Ma in realtà, secondo alcune stime fatte da esperti del settore, la percentuale potrebbe essere molto più alta: fino all’80% di tutta la musica presente su TikTok potrebbe essere silenziata.

Divisione dei diritti d’autore

Il problema deriva dal cosiddetto “split copyrights”, o divisione dei diritti d’autore. In questo caso se un autore sotto l’etichetta Universal Music collabora o contribuisce anche in sola minima parte ad una canzone, il brano intero dovrà essere eliminato da TikTok.

In teoria, ciò coinvolgerebbe anche le canzoni di artisti di altre etichette, comprese le altre due case discografiche major (Sony e Warner), e centinaia di indipendenti.

È difficile quantificare con precisione quanti milioni di brani spariranno. Intanto, dopo la scadenza del contratto di licenza all’inizio di febbraio l’etichetta discografica ha rimosso all’incirca tre milioni di brani. E tra pochi giorni scadrà anche l’accordo editoriale, il che significa che altri circa quattro milioni di canzoni dovrebbero essere rimossi dalla piattaforma.

Le conseguenze per TikTok

L’eliminazione di decine di milioni di canzoni potrebbe avere un impatto devastante per il social, soprattutto perché il legame tra musica e TikTok è diventando sempre più centrale ed importante per l’app.

Negli ultimi anni infatti, TikTok è stato uno dei metodi principali di comunicazione tra i fan e i musicisti, ed è diventato uno strumento utilizzatissimo per scoprire nuovi artisti: il 75% degli utenti ha dichiarato di aver trovato un nuovo musicista tramite clip di TikTok.

Questo, a sua volta, ha reso TikTok un punto di riferimento fondamentale per le etichette discografiche che vogliono presentare i loro artisti e i loro brani. La piattaforma ha già dato il via a nuove carriere, ha ringiovanito quelle più vecchie e ha persino spinto alcuni artisti a cambiare il nome delle loro canzoni per allinearsi meglio alle tendenze dell’applicazione.

Per ora non sembra che ci sia alcuna possibilità di risoluzione tra il social e l’etichetta.

Prodotti consigliati

Corso di Formazione

Diventa un esperto di Seo Specialist inizia la tua carriera da Copywriter

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo

In collaborazione con